tagliare


tagliare
tagliare [dal fr. ant. tailler, lat. tardo taliare, der. di talea "talea"] (io tàglio, ecc.).
■ v. tr.
1.
a. [interrompere del tutto la continuità di un corpo operandovi una o più divisioni con uno strumento tagliente: t. una tavola di legno, un foglio di carta, il formaggio ] ▶◀ (lett.) precidere, recidere, (non com.) resecare, (lett.) secare, [riferito a alberi, piante] abbattere, [a fette] affettare, [riferito a una parte del corpo] amputare, [facendo più parti, porzioni] dividere, [riferito a erba, fieno, ecc.] falciare, [facendo più parti, porzioni] frazionare, [in modo netto] mozzare, [riferito a barba, baffi e sim.] radere, [seguendo i contorni] ritagliare, [spec. con la sega] segare, [riferito ad alberi e sim.] smozzare, [in pezzi minuti] tagliuzzare, [riferito al pelo di un animale] tosare, [in modo netto] tranciare, [in pezzi minuti] trinciare, [in modo netto] troncare. ◀▶ attaccare, congiungere, unire.
● Espressioni: fam., tagliare corto ➨ ❑; tagliare fuori ➨ ❑; fig., tagliare i ponti (con qualcuno) ➨ ❑; fam., tagliare la corda ➨ ❑; tagliare l'erba sotto i piedi (a qualcuno) ➨ ❑.
b. [interrompere parzialmente la continuità di un corpo producendo uno o più tagli: t. la tovaglia col coltello ] ▶◀ incidere, [in più parti] tagliuzzare.
c. [rendere più corto mediante uno o più tagli, anche nella forma tagliarsi : tagliarsi i capelli ] ▶◀ accorciare, scorciare.
2. (estens.)
a. [con riferimento all'acqua e sim., tracciare un solco: la prua della nave tagliava le onde ] ▶◀ fendere, solcare.
b. [mischiare un mazzo di carte dividendolo in due o più mucchietti] ▶◀ smazzare, spaccare.
c. [di strada, linea, ecc., determinare un attraversamento, un'intersecazione e sim.: la retta taglia la circonferenza nei punti A e B ] ▶◀ attraversare, incrociare, intersecare.
3. (fig.)
a. [rendere più breve operando una sintesi: t. un discorso ] ▶◀ abbreviare, accorciare, compendiare, condensare, restringere, riassumere, ridurre, scorciare, sintetizzare.  mutilare. ◀▶ allungare, ampliare, estendere.
b. [rendere più breve amputando intere porzioni: t. alcuni capitoli del romanzo ] ▶◀ cancellare, cassare, eliminare, levare, sopprimere, togliere, [a scopo di censura] censurare. ◀▶ inserire, introdurre.
c. [operare una riduzione numerica: t. le spese, le pensioni ] ▶◀ diminuire, ridurre. ◀▶ accrescere, aumentare.
4. [mettersi davanti frapponendo un ostacolo, un impedimento, con la prep. a del secondo arg.: t. la strada a qualcuno ] ▶◀ sbarrare.  ostacolare.
5. [determinare la sospensione di un servizio: t. le comunicazioni ] ▶◀ bloccare, fermare, interrompere, privare (di), sospendere, staccare (s. la luce, il telefono ).
■ v. intr. [seguire il cammino più breve, prendere una scorciatoia, anche con la prep. per : t. per i campi ] ▶◀ abbreviare, accorciare. ◀▶ allungare.
■ tagliarsi v. rifl. [produrre un taglio su sé stessi: t. un dito ] ▶◀  graffiarsi, lacerarsi.  (fam.) farsi male (a), ferirsi (∅, a).
tagliare corto [in un discorso, venire rapidamente all'essenziale, spec. come invito: taglia c.! ] ▶◀ concludere, (fam.) darci un taglio, (fam.) farla corta, stringere, venire al dunque (o al sodo).  (fam.) farla finita, troncare. ◀▶ (fam.) andare per le lunghe, diffondersi, dilungarsi, (fam.) farla lunga, (non com.) prolungarsi.
tagliare fuori [togliere a qualcuno la possibilità di far parte di un gruppo, di un'attività, ecc., anche con la prep. da del secondo arg.: essere tagliato fuori dal circolo degli amici ] ▶◀ allontanare, (iron.) dimissionare, emarginare, escludere, esonerare, (iron.) giubilare, [anche riferito a luoghi] isolare. ◀▶ coinvolgere, includere, inserire, [riferito a luoghi] collegare.
tagliare i ponti (con qualcuno) [allontanarsi nettamente da qualcuno, da una precedente esperienza, ecc.: t. i ponti con il passato ] ▶◀ chiudere, rompere, troncare.
tagliare la corda [andarsene in fretta e di soppiatto] ▶◀ [➨ svignarsela].
tagliare l'erba sotto i piedi (a qualcuno) [creare serie difficoltà, impedire di agire] ▶◀ (fam.) fare le scarpe, mettere in difficoltà (∅), (fam.) giocare un brutto tiro. [⍈ rompere]

Enciclopedia Italiana. 2013.

Look at other dictionaries:

  • tagliare — ta·glià·re v.tr. e intr. FO 1. v.tr., dividere un oggetto o un corpo in più parti o pezzi per mezzo di una lama o di un altro strumento affilato: tagliare la carne, il formaggio a pezzetti; tagliare il pane, il salame, affettarlo 2. v.intr.… …   Dizionario italiano

  • tagliare — {{hw}}{{tagliare}}{{/hw}}A v. tr.  (io taglio ) 1 Separare, fendere un corpo usando una lama affilata o altro strumento tagliente: tagliare qlco. con il coltello; tagliare un tronco con la scure | (assol.) Essere tagliente, ben affilato: una lama …   Enciclopedia di italiano

  • tagliare — A v. tr. 1. separare, fendere, dividere, scindere, recidere, incidere, tagliuzzare, affettare, ritagliare, partire, tranciare, trinciare, mozzare, squartare, squarciare, sezionare, segare, succidere, resecare □ mutilare, ferire CONTR. unire,… …   Sinonimi e Contrari. Terza edizione

  • tarpare le ali — Tagliare la punta delle penne remiganti a un uccello per impedirgli di volare. In senso figurato, frustrare le ambizioni, impedire a uno la piena e libera espressione delle sue capacità …   Dizionario dei Modi di Dire per ogni occasione

  • Gabà — tagliare gli alberi …   Mini Vocabolario milanese italiano

  • taglio — / taʎo/ s.m. [der. di tagliare ]. 1. [il tagliare o l essere tagliato] ▶◀ recisione, (non com.) tagliatura, troncamento, [di un bosco] abbattuta, [allo scopo di fare parti, porzioni] divisione, [dell erba, del fieno e sim.] falciatura, [allo… …   Enciclopedia Italiana

  • tosare — to·sà·re v.tr. (io tóso) AU 1a. tagliare il vello alle pecore per ricavarne la lana; tagliare corto o pareggiare il pelo ad animali a pelo lungo: hanno tosato un centinaio di pecore, ho portato a tosare il cane 1b. estens., scherz., tagliare i… …   Dizionario italiano

  • tagliatelle — [ taljatɛl ] n. f. • 1963; tagliati 1874; mot it. « petites tranches », de tagliare, même o. que le fr. tailler ♦ Au plur. Pâtes alimentaires en minces lanières. Des tagliatelles. ● tagliatelle nom féminin (italien tagliatelle, de tagliare,… …   Encyclopédie Universelle

  • taillade — [ tajad ] n. f. • 1532; « sorte d épée pour frapper de taille » XVe; it. tagliata, même rac. que tailler 1 ♦ Coupure faite dans les chairs avec un instrument tranchant. ⇒ balafre, entaille, estafilade. ♢ Par ext. Incision. Taillade dans un tronc… …   Encyclopédie Universelle

  • incidere — 1in·cì·de·re v.tr. 1. AU tagliare in modo netto, senza recidere, così da produrre un solco o un incavo: incidere la corteccia di un albero | TS chir. tagliare un tessuto organico con appositi strumenti: incidere un ascesso, la cute 2. AU… …   Dizionario italiano


Share the article and excerpts

Direct link
Do a right-click on the link above
and select “Copy Link”

We are using cookies for the best presentation of our site. Continuing to use this site, you agree with this.